mercoledì 26 dicembre 2012

ci sono ritorni sacri

Ci sono ritorni circolari
da cui non ti puoi difendere
Come i profumi
Che ti avvolgono
E ti riportano indietro
Dove il tempo
Si dilata in ogni direzione
Ci sono ricordi sacri come chiese
Dove puoi solo pregare in silenzio
E aspettare
Aspettare un miracolo

2 commenti:

  1. "Certi amori non finiscono, fanno dei giri immensi e poi ritornano..."
    A. Venditti

    RispondiElimina
  2. Col tempo sai,col tempo tutto se ne va
    Non ricordi più il viso,non ricordi la voce
    Quando il cuore ormai tace a che serve cercare
    Ti lascio andare,forse meglio così
    Col tempo sai,col tempo tutto se ne va
    L'altro che adoravi,che cercavi nel buio
    L'altro che indovinavi in un batter di ciglia
    E tra le frasi e le righe e il fondotinta
    Di promesse agghindate per uscire a ballare
    Col tempo sai,tutto scompare.
    Col tempo sai col tempo tutto se ne va
    Ogni cosa appassisce e mi scopro a frugare
    In vetrine di morti,quando il sabato sera la tenerezza rimane senza compagnia.
    Col tempo sai,col tempo tutto se ne va
    L'altro a cui tu credevi anche un colpo di tosse
    L'altro che ricoprivi di gioielli e di vento
    Per cui avresti impegnato anche l'anima al monte
    A cui ti trascinavi alla pari di un cane
    Col tempo sai tutto va bene
    Col tempo sai,col tempo tutto se ne va
    Non ricordi più il fuoco non ricordi le vocie
    Della gente da poco e il loro sussurrare
    Non ritardare copriti con il freddo che fa.
    Col tempo sai col tempo tutto se ne va
    E ti senti il biancore di un cavallo sfiancato
    In un letto straniero ti senti gelato
    Solitario ma in fondo in pace col mondo
    E ti senti ingannato dagli anni perduti
    E allora tu,col tempo sai...non ami più


    RispondiElimina