giovedì 26 dicembre 2013

Vigilia di Natale

Sono venuta a cercare
nel silenzio
nuove parole-
è ancora buio-
strade deserte-
che ascoltano
ancora la notte-
sogni sparsi
qua e là
che pulsano
su lucine
abbandonate-
mani in attesa
tra l'argento
e la neve.

domenica 22 dicembre 2013

La poesia è una cosa violenta

La poesia è una cosa violenta-
non un volo di colombe-
non c'è nulla di delicato-
nello scrivere poesie-
il più delle volte
assomiglia
all'incisione di un chirurgo-
non chiamatela poesia-
è un implosione-
uno star fuori di brutto-
non c'è nulla di lieve nella poesia-
hai mai visto premere
premere forte
un punto dove hai tanto male ?
Ecco : quella è la poesia.

venerdì 20 dicembre 2013

Ti sto aspettando.
Dove ?
In un sogno.

Pericolosa l'immaginazione
certi misteri
non andrebbero svelati
il guanto liso
nasconde mani di alabastro
nessun profumo
solo questo :
un corpo vibrante
e un cuore che batte.

Come fai ?

Sto trattenendo il respiro
come fai ?
Come ci riesci ?
Se ogni mattina
ci doni questo spettacolo
di colori
di luci
vuol dire
che ancora ci ami.

lunedì 9 dicembre 2013

In viaggio

Luci rosse sull'autostrada
un serpente sinuoso
di pensieri in fiamme
ondeggianti desideri
quando dentro di me
premi più forte
chiudo gli occhi
precipiti dentro di me
senza difese
la notte è così nera
ondeggia
misteriosa e lucida
sfiorando una luna
che mi fa paura

giovedì 5 dicembre 2013

L'alba
con le sue dita bianchissime
è qui
misteriosa
abbraccia ogni cosa
non sa cos'è la distanza
una luce rosa accarezza lieve
come un timido amante
i contorni spigolosi
di montagne innevate
lontano ancora un sogno
ancora un attimo per la notte
e di colpo
una fiamma ramata...
è di nuovo luce...


Vite in attesa

Vite in attesa
sotto le pensiline
tra il vapore del mattino
e sogni notturni
ancora da decifrare
in dissolvenza......

sabato 30 novembre 2013

E così non credi nella magia ?
Non credi che stiamo camminando
attraverso un sogno ?
Mi chiedi di mostrarti dov'è la meraviglia...
non t'accorgi che siamo sospesi
in questa polvere d'oro ?

venerdì 29 novembre 2013

Specchio

Tutta la mia vita
è stata uno sforzo sovrumano
per superare me stessa..
per cambiare me stessa..
volevo.
volevo ..
dovevo..
dovevo vedere..
una bambina di notte
che fissa per ore uno specchio
perchè
vuole vedere
la sua anima..



In solitaria danza

Il ragazzo
ha pagliuzze dorate negli occhi..
si muove confuso tra gli angoli del suo cuore...
lei ha un vero talento...
anche quando gli occhi sono chiusi..
piccole mani strette intorno ad un sogno..
lui la copre di luce...
platani in sole
su foglie color zafferano
in solitaria danza....
Il destino della luce
come quello della bellezza
è quello di abbagliarci...

sabato 23 novembre 2013

Che cos'è un vuoto ?

Che cos'è un vuoto ?
Che cos'è un'assenza ?
Sommo la mia solitudine
milioni di volte..
manca sempre qualcosa...
allora sottraggo ancora
tolgo tutte e parole
aggiungo pause...e
ritrovo tutte le assenze
mani lunghe e afusolate
occhi di velluto
odore di anima calda
la bambina ha sempre freddo
la verità è volata via per sempre
Che cos'è un vuoto ?



venerdì 22 novembre 2013

Sto costruendo un sogno

Cullata dal ritmo del treno
in questa bolla magica
di musica
di paesaggi umidi
di sogni interrotti all'alba
in un cielo senza colore
inseguo me stessa
i pensieri attorno
non possono toccarmi
sono senza suono
ragnatele d'anime lontane
una parete azzurra
che scivola dolcezza
echi di sogni elfici
un cerchio di luce blù
nelle mie orecchie...
gli alberi corrono
più veloci dei miei pensieri
sono lontana...
immobile...dentro di me
disegno un arabesco
sto costruendo un sogno...


sabato 16 novembre 2013

Ho fatto un sogno
sognavo che le mie parole
cadevano dal cielo
come le foglie
come la neve
poi mi sono svegliata
dai vetri ho guardato l'alba
un rosa senza fine
è annegato nei miei occhi
foglie in solitaria danza
l'autunno è qui.



Io amo la natura

 Io amo la natura
e lei mi ripaga
sempre
con la sua generosità
con la sua incomparabile bellezza
è un accordatore così attento
crea senpre meravigliose vibrazioni
un equilibrio di elementi
una carezza più forte dei sensi
e gli occhi hanno di nuovo
uno splendore
echi di felicità lontane
respiro piano.....

domenica 10 novembre 2013

Di notte
ogni respiro
ogni pausa
si nutre di silenzio..
non è assenza di luce
anche se non mi sfiori
stanotte
bruci in me
più di tutte le stelle

Nel verde..respirando
ricordi...
nella luce..
adagio...
foglie su di me..
spengo ogni rumore inutile..
apre il il sipario la bellezza
ed è eternità
ogni attimo...

mercoledì 6 novembre 2013

Perchè io ho cominciato ad esistere quando tu sei venuto a cercarmi nei sogni....


venerdì 1 novembre 2013

Due anime

Non so dove sei
cosa cerchi la tua mano
qualcosa dentro di me si spezza
ma io sono sempre la stessa
due anime non hanno lo stesso spazio ?
Ovunque tu sia
sappi
che sto scrivendo di nuovo
il tuo nome in cielo

giovedì 31 ottobre 2013

Petali di rosa

Profumi ancora
lentamente
senza dolcezza
il vento ti trasporta
via....
immagine di bellezza
lieve
ti adagi piano
scendendo
ad accarezzare la sera..
Oggi ho solo tempo per te anima mia
ce ne andremo a passeggio lunghi i viali
imbanditi a festa
tra questi colori accesi
anche noi oggi
proveremo a volare


mercoledì 30 ottobre 2013

Vado a cercare un pò di magia e il posto dove ce n'è in abbondanza è tra gli alberi ..nel silenzio incantato del bosco..lì tutti i suoni hanno un significato che riecheggiano nei miei ricordi di bambina...lì apro lo scrigno del mio cuore e ritrovo intatti tutti i miei sogni...non ho smesso di sognare perchè la natura mi abbraccia sempre..lì ritrovo ogni volta me stessa..è come tornare a casa .

Metamorfosi

Entrare nel tempo
in punta di piedi
tra odori di lenta meraviglia
metamorfosi naturale
si cammina sui sogni
che si allontanano piano
una radice più profonda in me

martedì 29 ottobre 2013

Dono

Non teniamo l'anima per noi
noi
seminiamo luce
dentro questi viali di vapore
e non torniamo più
non sappiamo mettere
le emozioni in colonna
sappiamo solo volare
non teniamo l'anima solo per noi..

Poeti

Come sfondo la notte
il cielo... sempre
le stelle...sempre
tutti i tramonti...sempre
vogliono essere immortali
che paura tremenda quel vuoto
e si piange per nulla
devoti per grazia all'infinito
pregano con tutte le loro paure
impressionando per l'eternità ogni attimo
non sanno rimanere
loro partono
partono sempre...

Ci sedemmo sull'erba

Ci sedemmo sull'erba
in silenzio
non c'era nulla da dire
forse smettemmo anche di pensare
eravamo un'isola circondata da un sogno
se il tempo si fosse fermato...
galleggiavamo sospesi
e tutta l'aria dell'alba
profumava di noi.




                                     Un emozione è una lente d'ingrandimento sulla bellezza .

Equilibrio

Inciampo dentro-
sono costantemente confusa-
mi chiedi cosa sto cercando-
ho talmente bisogno di verità -
che mi tengo aggrappata -
tenacemente-
alla mia anima.
per non cadere.

domenica 20 ottobre 2013

Io voglio che le mie parole respirino

Cosa posso opporre
al sistema rigido della realtà ?
Una domanda infinita di libertà ?
Un desiderio di luce ?
Un altro significato ?
Io voglio che le mie parole respirino
non voglio che affoghino
non voglio un altro naufragio
nel pozzo dell'anima...


L'assedio


Un rumore inutile
un battito d'ali
proprio qui
ai margini del mio cuore
ho ancora il mio cielo
ho sfilato le perle
vietato entrare.

giovedì 17 ottobre 2013

L'autunno appartiene alla lentezza

Ogni cosa che mi circonda
è un sussurro
siamo fatti di nuvole basse
l'autunno appartiene alla lentezza
tutto sembra adagiarsi piano
la malinconia
le attese...
porto con me
la croce della poesia....sempre.

Volontà


Lo sforzo sovrumano
fu cercare la bellezza
dentro al niente...

mercoledì 16 ottobre 2013

L'infinito non lo puoi piegare

Qualcosa di misterioso
di irreale
che non ci appartiene mai
gli occhi possono solo rubare
ma la bellezza è un prestito
l'infinito non lo puoi piegare

Nebbia

Oggi voglio nascondermi
in questa nebbia
come dentro l'utero di mia madre
voglio riposare l'anima
oggi la luce è solo un ipotesi.

Niente

Quasi mi uccisero
dissero che non valevo niente
che non ero niente
allora io
feci una lunga passeggiata
poi
chiusi gli occhi
e
accesi tutte le luci
dentro di me.

domenica 6 ottobre 2013

Tu non aprire


Siamo alla resa dunque ?
Giungeranno in tanti
in aria ..d'amore moltiplicati
a provare la tua combinazione
cuore mio ?
Tu non aprire
ci piegheranno
sotto l'ombra opaca del pudore
non sono d'accordo....
io non versai nulla di te.

CREPUSCOLO


Meno luce
più silenzi
troppi silenzi
la sera avanza
col suo vestito d'ambra
e non c'è verso di mandarla via
sempre sospesi in questa polvere d'oro
una nuova stagione
e ho ancora i miei occhi
pensieri filanti come nuvole
domande viaggianti dentro la notte..
 " Ti sei dilatata senza confini anima mia "

sabato 5 ottobre 2013

Quel che resta di me

Mando avanti il mio cuore
a cercarti
Non credo agli occhi
che volano per assenza
Mando avanti quel che resta di me...
Un avanzo di sogni ...
Un' anima in volo.....




venerdì 4 ottobre 2013

la malinconia si nutre di strani colori...quello del tramonto
è il suo preferito .......

mercoledì 2 ottobre 2013

Bianco
bianco
bianco
bianco
avrei voluto
urlare bianco
all'infinito
poi vidi il rosso
e mi confuse...
Dentro una pozzanghera
mi sono specchiata
c'era il cielo
c'erano gli alberi
però mancavi tu

Attimi

Io colleziono attimi
pensando che siano per l'eternità
e non sento il vento
che sta passando......

Credimi

Gli dissi..credimi
non mi aspetto niente
mentivo
mentivo
dentro stavo annegando
pioveva ovunque e
stavo annegando
dentro ai suoi occhi.

Due cose sono ancora amore

Due cose sono ancora amore
il fumo dai comignoli all'alba
e le luci , tutte le luci
che si accendono di sera

Invisibile

Invisibile guerra
tra me e un foglio bianco
non ho parole
il mio cuore
sta in silenzio
alla finestra
invisibile...

Una piccola luce affamata

Ti prego,
esci da questo sogno,
vieni a cercarmi,
credimi,
non sono un angelo,
ma.
una piccola luce
affamata !!!!

L'assente

Viene a cercarmi
ancora
senza pietà
il tuo nome...

Tutto questo passerà

Naturale
come le stagioni
vorrei spingere avanti
i miei pensieri
tutto cade pianissimo...
che sarà mai la distanza ....
ti raggiunge in un attimo
la nostalgia.