martedì 8 gennaio 2013

Volo

  


Ritroverò lassù
la mia anima
chimera lontana
di un sogno perduto
Raccoglierò stelle cadenti
con le mie mani bianche
mentre dall'alto
una musica scenderà
nella sera
Ho ritrovato stamane
la mia anima
ai piedi di un albero
L'albero antico del tempo
Le foglie secche
volavano al vento
e il grano d'oro
danzava nell'alba
Chiederò di essere vento
nell'aria che circonda
il mondo
Berrò acqua fresca
con le mie mani bianche
M'innalzerò
nell'infinito spazio
dove troverò
ancora intatta
la mia anima
E sarò lì per sempre                                                      












Nessun commento:

Posta un commento