lunedì 25 febbraio 2013

A Leila

Qualcosa è cambiato
Una luce si è spenta
E si è riaccesa altrove
No non ti sei persa
Non sei caduta
Non hai sbagliato cielo
Hai solo regalato per sempre
Tutti i tuoi sogni al mare
Ora giaciono come fiori
Come regali di natale
Tra anemoni e coralli rosa
Scivoli tra le onde
E le luci dell'alba
Sanno tutto di te

3 commenti:

  1. ciao michela trieste è nel mio cuore il castello di miramare un tempo li sotto feci anche il bagno la poesia è bellissima mi fa andare a ritroso addirittura ne sento il profumo ciao un bacione

    RispondiElimina
  2. Ciao...buon pomeriggio.............bella poesia.......sembra dedicata ad una Pincipessa :--)

    RispondiElimina