lunedì 6 maggio 2013

E io non so in quale direzione andare


Un istante dopo
che sei andato via
ti amo
e sono ancora
avvolta di te
nella tua voce
il mondo intero cambia
perchè il mio mondo
 sei tu
se non ci fosse il peso dell'assenza
potrei cambiare la mia pena
in gioia
tu
che sei la mia metà
che sei
sempre più in me
ed io sempre più
confusa
in te
ecco tutta la mia vita
qui
in poche righe
e
io non so
in quale direzione andare

2 commenti:

  1. L' amore ci accomuna tutti... Perché in questa poesia io leggo me.

    RispondiElimina
  2. Essendo un singolo nodo,
    Un unico suono
    Un corpo in due
    L'universo infinito che aggira
    E per fermare nella nostra plurale.

    RispondiElimina