lunedì 30 settembre 2013

Aggrovigliata
dentro a un ricordo
confusa tra te
e un profumo
sta la mia anima...
senza sosta
inciderò le tue iniziali
nell'aria...
oggi c'è il vento.

domenica 29 settembre 2013

settembre

Sta piovendo anche in me
il mio tormento
somiglia a quest'odore di pioggia...
stai lavando i miei ricordi ?
 Odio lasciare andare
anche quest'ultima illusione ma
nulla ..nulla trattiene il tempo
le foglie morte me lo ricordano
trattengono il concetto
il vento le porta via
niente si salverà
settembre è fatta di una magia triste
questi colori sono un inganno
tutto qest'oro e questa fiamma
per scaldare un cuore
 che è già in inverno....

sabato 28 settembre 2013

Cercando me stessa

Ecco sono per strada
il problema è che a volte
non so dove sto andando
seguo una scia luminosa
dove ?
Dentro di me
sempre
senza indicazioni
so che cerco da sempre
la stessa cosa
me stessa...

venerdì 27 settembre 2013

Distanze....

Nuvole azzurre
come fiori evanescenti
sfilano davanti ai miei occhi
io non ti ho mai avuto
Dio ..com'è grande stamattina il cielo ....

mercoledì 25 settembre 2013

Perchè sono così tristi ?

Tremano
con un filo d'aria
fragili..incerte
come i primi passi di un bambino
pallide come nuvole
su un tramonto a finire..
Perchè sono così tristi ?
giuro - le ho viste piangere stamattina
ad una ad una
mentre si staccavano dai rami
e cadevano a terra
lentamente..
una sull'altra ,abbracciandosi .

Anche il vento ama il mio sogno

Sogni..sogni
annunciate il mio arrivo
la mia mattina s'incendia
contro le foglie rosso-rame..
niente disciplina in questa luce corallo senza nuvole
vedi cuore mio
anche il vento ama il mio sogno !!

Parlammo tutta la notte al buio

Parlammo tutta la notte al buio
con le nostre teste vicine...
ci toccammo reciprocamente l'anima...
ad occhi chiusi raggiungemmo tutte le regioni...
parlando sottovoce.....
ispirati dalla notte
che non finiva mai...

domenica 22 settembre 2013

MICHELA, TI VOGLIO BENE
Quanta paura,
quanta tensione,
il mio ennesimo sbaglio
e ho creduto d'averti persa
o per meglio dire, il mio pessimismo
mi ha portato a credere d'averti persa
facendomi dimenticare la  tua grande umanità,
la tua grande sensibilità.
Ma il mio inconsccio mi tradisce
a tal punto che l'altro dì
parlando di te, sbagliandomi,
ho detto "mia madre"
e in quel momento
mi ha travolto
un mondo di sensazioni,
parlare di pelle d'oca è poco
quando addirittura è lo stomaco a tremare.
Ho paura,
desideri irreallizzabili
o sensazioni che parlano al posto mio?
Michela, ti voglio bene


POESIA di Emiliano Rosso   Anima sensibile in cerca di pace.....grazie di cuore

sabato 21 settembre 2013

 Cosa fa crescere
l'amore ?
Sto ancora
aspettando
una risposta ...

Anche oggi ti ho cercato

           

Anche oggi
ti ho cercato
gli occhi
gli occhi persi nel cielo
le nuvole sembravano le tue parole
quella sensazione
strana
di dentro
come un dolore nuovo
e la certezza
l'intima consapevoleza
di averti perso.

venerdì 20 settembre 2013

Che magia c'è in questa luce ?

Tutta la magia del giorno
è qui
in questa luce incerta
e che sa di dolcezza
l'alba e il crepuscolo
dove tutto è sfumato
e dentro il cuore
si riempie un emozione
che incatena gli occhi
un incantesimo d'oro
che fa luccicare
che fa tremare
e che ruba
ogni anima adesso...

giovedì 12 settembre 2013

Muove l'aria
bisbigliando i ricordi
scendono lievi
come ombre allungate
inghiottite dal silenzio
da precipizi senza luce
qui la notte
sta facendo strage di noi...

mercoledì 11 settembre 2013

L'odore della tua assenza

E suoni
colori e luci
si aprirono alla nostalgia
arrivarono furiosamente
tutti insieme
con l'odore
della tua assenza....

sabato 7 settembre 2013

Si..se si cerca l'infinito basta chiudere gli occhi...
ma la mia anima continua ad essere accecata dall'amore...

venerdì 6 settembre 2013

scrivo poesie ovunque..ma quando arriva la notte tutto diventa più irreale..il silenzio diventa un'espansione di ogni mio desiderio..tutto sembra possibile...anche pensare che potresti arrivare da me improvvisamente !!!!!!!

giovedì 5 settembre 2013

Più delle mie parole

Abbi cura di te
dei tuoi sogni
tu che vivi la tua vita
senza di me
una dorsale di luce viola
che corre sulle colline dorate
come le mie poesie
hanno fretta di raggiungere te
più delle mie parole
più di questo treno...

Tra la pioggia e il sole

Il viola sul verde
la musica e gli alberi
il mattino e le nuvole
le voci di sottofondo
settembre le trattiene
i fiori ..le stagioni
oggi più fragili le parole le emozioni
l'amore ..la nostalgia per i tuoi occhi
pieni delle tue paure
di distanze annullate
di viaggi annunciati
di presenze alimentate
oggi aggiungo un sogno
e un silenzio confuso
tra la pioggia e il sole.

Ascoltavo una voce in me...

Ascoltavo una voce in me
ricordi e ritorni
sottovoce
e sottraendo
alla musica nostalgia
e parole alla somma di tutte le assenze
mi rimane un vuoto azzurro...
tutte le stelle
stanotte sono imperdonabili
insieme al vento..



martedì 3 settembre 2013

domenica 1 settembre 2013

Anticipo d'autunno

Le margherite gialle
nei fossati
mi rendono triste
è già un anticipo d'autunno
e di nostalgia
di colori appassiti senza di te

Attraversando un dolore

Com'è grande la domanda
com'è immensa la ricerca
di Dio
attraversando un dolore
davanti a questi occhi
spalancati sul niente
che ti lasciano muto
com'è lento 
l'ignoto ritorno in se stessi
dove sei Signore ?
L'anima e gli orizzonti
persi ancora...
ci feriamo le dita
tra le rose e speranze
e ci perdiamo di notte
tra le stelle....

Non posso cambiare il mio cuore

Non posso cambiare
il mio cuore
ci ho provato
ma non riesco
ad eliminare
questo peso eccessivo
" il carico dei ricordi "
le pietre preziose
pesano tanto..