giovedì 26 dicembre 2013

Vigilia di Natale

Sono venuta a cercare
nel silenzio
nuove parole-
è ancora buio-
strade deserte-
che ascoltano
ancora la notte-
sogni sparsi
qua e là
che pulsano
su lucine
abbandonate-
mani in attesa
tra l'argento
e la neve.

domenica 22 dicembre 2013

La poesia è una cosa violenta

La poesia è una cosa violenta-
non un volo di colombe-
non c'è nulla di delicato-
nello scrivere poesie-
il più delle volte
assomiglia
all'incisione di un chirurgo-
non chiamatela poesia-
è un implosione-
uno star fuori di brutto-
non c'è nulla di lieve nella poesia-
hai mai visto premere
premere forte
un punto dove hai tanto male ?
Ecco : quella è la poesia.

venerdì 20 dicembre 2013

Ti sto aspettando.
Dove ?
In un sogno.

Pericolosa l'immaginazione
certi misteri
non andrebbero svelati
il guanto liso
nasconde mani di alabastro
nessun profumo
solo questo :
un corpo vibrante
e un cuore che batte.

Come fai ?

Sto trattenendo il respiro
come fai ?
Come ci riesci ?
Se ogni mattina
ci doni questo spettacolo
di colori
di luci
vuol dire
che ancora ci ami.

lunedì 9 dicembre 2013

In viaggio

Luci rosse sull'autostrada
un serpente sinuoso
di pensieri in fiamme
ondeggianti desideri
quando dentro di me
premi più forte
chiudo gli occhi
precipiti dentro di me
senza difese
la notte è così nera
ondeggia
misteriosa e lucida
sfiorando una luna
che mi fa paura

giovedì 5 dicembre 2013

L'alba
con le sue dita bianchissime
è qui
misteriosa
abbraccia ogni cosa
non sa cos'è la distanza
una luce rosa accarezza lieve
come un timido amante
i contorni spigolosi
di montagne innevate
lontano ancora un sogno
ancora un attimo per la notte
e di colpo
una fiamma ramata...
è di nuovo luce...


Vite in attesa

Vite in attesa
sotto le pensiline
tra il vapore del mattino
e sogni notturni
ancora da decifrare
in dissolvenza......