domenica 16 febbraio 2014

Che sciocca che sono a parlare ancora d'amore

Seduta su questa terrazza
sull'imbrunire di un giorno qualunque
ascoltando Chopin e
le voci di sottofondo della sera...
vorrei porre rimedio a questa saggezza
alla nostalgia..
alle parole di sempre..
questo giorno finisce
senza preghiera...
Ci sarà mai un paradiso ?
Ci sarà  mai un perdono ?
Ad occhi chiusi aspetto
che arrivi la notte
tra la luce strana della sera
ascolto Chopin...
che sciocca che sono a parlare ancora d'amore..
dai lampioni piove una luce quasi irreale..
 il cuore è in un angolo da solo.

1 commento:

  1. Bella, ti va di partecipare al nostro Concorso?
    Marco Valerio Marziale "Avrai sempre quelle sole ricchezze che avrai donate", è il titolo del Concorso di poesia, organizzato in collaborazione con il Comune di Verona inserito nella manifestazione Verona in Love, invia la poesia entro il 31/01/2015, Regolamento su www.fidasgolosine.it

    RispondiElimina