sabato 26 aprile 2014

Il tempo in una stazione

Il tempo in una stazione
è un tempo differente
rarefatto , improbabile,
come certe nuvole
ad aprile.
E non si incrociano
solo treni
ma destini, desideri di anime.
Una moltitudine di vita,
amori andati via di notte
o persi in un momento.
E tutto
tutto sembra possibile
aspettando...
speranze fragili
mete irraggiungibili
sfiorate con forza
o solo per un attimo.
Mani che stringono ,
forte, per sempre
o per l'ultima volta .
Il tempo che si respira
in una sala d'aspetto
è un tempo differente,
è quasi sospeso.
Si guarda un punto
fissando il vuoto.

Nessun commento:

Posta un commento