giovedì 24 aprile 2014

Se avessi parole

Vissi una mattina
con un sole più forte
ma avendo visto nel cielo
in oriente
la luna calante
mi ritirai tutta in un silenzio .
Cantano gli uccelli
nascosti sui tigli e sui tetti
l'estate nuova
e ondeggia come una vela al sole
una ragnatela scintillante.
Se avessi parole
le spargerei come petali
a tutta la valle.
Ma è così grande,
così definita ,
oggi,
la mia ombra .



Nessun commento:

Posta un commento