lunedì 16 giugno 2014

Déjà vu

Già dalla notte
il vento mi portò
polvere, petali e
profumo intenso di tiglio.
Ora il pavimento
sembra un tappeto
di foglie e fiori
come dopo una processione.
Lontano ..
da molto lontano
ho visto una bambina
a piedi nudi
camminare felice sui petali.
Oltre le porte
la linea del tempo
tuffandosi nei ricordi
si curva .
Oltre il tempo
per un attimo
le nostre mani
i nostri pensieri
si sono toccati .




Nessun commento:

Posta un commento