sabato 16 agosto 2014

Finora ho solo volato

Dovrei stare sola
e vorrei un piccolo spazio
tutto per me,
dove mettere radici .
Finora ho solo volato ,
ora vorrei posarmi,
trovare una parola ,
non una qualunque,
una bolla di sapone
riflette tutta la la luce ?
Ho scelto di essere una farfalla .
Ho scelto di volare,
una farfalla non vive che pochi giorni
ma quanta magia ,
quanta vita ,
quanti colori in pochi giorni.
Finora ho solo volato .


1 commento:

  1. Solo io,
    nel mio piccolo giardino,
    solo per me,
    dove far nascere e crescere
    i mie disegni.
    Ho conosciuto tanti spazi,
    ne vorrei uno mio,
    un amico,unico ma vero,
    un piccolo miracolo,una grande speranza.

    Preferisco il cielo aperto,
    il vento che mi circonda.
    Una breve illusione,
    ma piena di gioia,incanto e fascino.
    Tanta luce in poco tempo.
    Non voglio smettere.


    Le due facce della stessa medaglia: da una parte un luogo sicuro,un porto ove fermarsi per "costruire",dall'altra,spazi infiniti,cieli aperti,in cui raccogliere esperienze e non fermarsi mai.
    Una farfalla che si chiama Ulisse?
    Questa medaglia,credo che si chiami ... vita!

    Ciao Michela,cara "ostrica tenace".
    Non sono sicuro di avere interpretato correttamente questa stupenda poesia,ma l'ho letta tutto in un fiato,e queste considerazioni mi sono venute improvvise e spontanee. Ho scritto il mio commento senza ripensarci.
    Grazie di esistere.
    Sempre ottimo,il caffe nel tuo giardino.
    Sai chi sono.

    RispondiElimina