venerdì 5 settembre 2014

Languido  ed evanescente
questo è il canto
di un'anima solitaria,
tutte le cose belle impallidiscono
di fronte all'amore;
il manto notturno illuminato dalla luna,
lo splendore rosa dell'aurora,
il respiro stesso della natura .
Rapiscimi amore una volta per tutte ;
uno scintillio sarà il mio segnale.

Nessun commento:

Posta un commento