lunedì 1 settembre 2014

Una rosa appassita

Ho bisogno dell'acqua
ho nostalgia del mare
ho bisogno di sentire
il suono magico dell'acqua
di vedere l'erba umida sugli argini
di farmi attraversare
dall'odore delle emozioni.
Non posso vivere senza un incanto
non posso vivere senza la bellezza.
Vedevo l'acqua scorrere
e ho aperto le mani e
lasciato cadere una rosa
una rosa appassita.
Ho visto dei petali bianchi
galleggiare sicuri e
imbarcarsi in un sogno.
Ho visto una rosa appassita
diventare la mia nuova poesia.

Nessun commento:

Posta un commento