giovedì 19 febbraio 2015


Non so perchè mi attirano così tanto le stazioni
sono un pò tristi no ?
Forse mi piace quel senso d'irrealtà slegato da tutto che si respira
In una stazione ci si dice addio ma, anche arrivederci
tutto è possibile , si parte, si ritorna, si incontrano persone
si creano nuove possibilità.
Credo che le stazioni mi affascinano così tanto perchè nel mio immaginario, un nuovo inizio ,una nuova vita,è sempre legato
ad un viaggio, ad un treno, quando parto penso sempre che sarebbe meraviglioso far perdere del tutto le mie tracce, non tornare più.

1 commento:

  1. intensa! a me mette tristezza buona, bella. mi fa ritornare indietro nel tempo. sensazione piacevole

    RispondiElimina