martedì 31 marzo 2015

E' sempre la solita guerra
da quando nasci
a quando muori
il bene e il male
l'amoro e l'odio
e tutto
tutto gira intorno
alla solita guerra
il vuoto e la disperazione
buoni insegnanti a casa
ti sei costruito un buon rifugio ?
Ti troveranno anche lì ?
La luna è una buona consigliera stanotte
ti toglie di dosso
le ultime difese
io ci sono stata
ti ho mostrato la mia ombra
due goccioline e trasporti gli occhi
ad altre latitudini
E' sempre la solita guerra
ma stavolta
troveremo una buona soluzione alla paura
guarda come siamo distanti...

1 commento:

  1. Bella poesia Michela !!!

    Le guerre di oggi, sono ideologiche,
    Il bene e il male sono troppo vecchio, sono i nostri peccati,
    L'amore e la salvezza, non ci allontaniamo, dalla luce,
    Mai a vedere.. di più sempre vicino

    RispondiElimina